Impazzirai per il nuovo trailer del film "Runner" con Matilde Gioli e Francesco Montanari: scopri i dettagli segreti!

Appassionati di film d'azione anni '80, preparatevi a vivere un'esperienza adrenalinica con "Runner", l'ultimo film prodotto da Plaion Pictures, con Francesco Montanari e Matilde Gioli. Questa pellicola, diretta da Nicola Barnaba, promette di farvi rivivere le emozioni dei grandi classici del genere.

Il trailer di "Runner" ci dà un assaggio dell'intensità del legame tra i protagonisti, interpretati da Matilde Gioli e Francesco Montanari. Gioli, che si è cimentata personalmente in alcune delle scene più pericolose del film, incarna perfettamente il coraggio e la determinazione del suo personaggio.

Trama e ambientazione

La trama di "Runner" si svolge in un hotel isolato, immerso in un'atmosfera claustrofobica e tenebrosa. Montanari interpreta un agente corrotto dell'Interpol in cerca di vendetta, ma qualcosa va storto e si ritrova a dover dare la caccia a Lisa, la runner interpretata da Gioli, rea di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Lisa, accusata dell'omicidio di Sonja, un personaggio interpretato da un'attrice ancora misteriosa, è costretta a una fuga disperata per dimostrare la sua innocenza. Grazie al suo passato da atleta, Lisa sarà in grado di mettere in difficoltà i suoi inseguitori.

Un crescendo di emozioni

"Runner" è un film pieno di emozioni, con corse all'ultimo respiro, acrobazie da vertigini e colpi di scena esplosivi che terranno gli spettatori incollati alla poltrona.

Produzione e cast

Il film è stato prodotto da Camaleo, con il contributo del Ministero della Cultura e il sostegno della Fondazione Calabria Film Commission. Nel cast, oltre a Montanari e Gioli, troviamo anche Federico Tocci, Ilenia Calabrese, Saverio Malara, Vincenzo Scuruchi, Flora Contrafatto e Hana Vagnerova.

"Runner" sarà nelle sale italiane dall'8 febbraio, distribuito da Plaion Pictures. Non perdete l'occasione di vivere un'avventura adrenalinica sul grande schermo!

Sinossi del film

Lisa, una giovane runner che lavora su un set cinematografico, si ritrova coinvolta in un omicidio e deve fuggire per salvare la sua vita e trovare le prove che la scagionino. Siete pronti per questa avventura adrenalinica?

Impazzirai per il nuovo trailer del film
Impazzirai per il nuovo trailer del film "Runner" con Matilde Gioli e Francesco Montanari: scopri i dettagli segreti!


"La vita è come il cinema: è un'illusione che si dissolve alla luce della realtà", una frase che potrebbe essere attribuita al grande regista Federico Fellini, sebbene non sia documentata nelle sue opere conosciute. Tuttavia, essa risuona con potenza nel contesto del nuovo film "Runner", che con il suo trailer promette di condurre gli spettatori in una realtà parallela, dove la suspense e l'azione si fondono in un omaggio ai classici del passato.

Il cinema italiano si appresta a vivere una nuova stagione d'oro con la release di "Runner", un film che si propone di riscrivere le regole dell'action thriller all'italiana. La scelta di un cast d'eccezione, con volti noti come Francesco Montanari e Matilde Gioli, è una dichiarazione d'intenti: l'industria cinematografica nazionale non ha nulla da invidiare a quella internazionale. "Runner" si configura come una scommessa, un tentativo di dimostrare che il talento e la passione possono competere con i budget hollywoodiani.

Nicola Barnaba, in cabina di regia, sembra aver colto l'essenza di un genere che ha fatto la storia del cinema, ma con una chiave tutta italiana. L'azione si intreccia con il dramma umano e la lotta per la sopravvivenza, in un gioco di specchi che riflette la nostra società contemporanea e le sue contraddizioni. La protagonista, Lisa, è un'eroina moderna che non si arrende al destino, ma lotta con determinazione contro un avversario che sembra avere tutte le carte in regola per schiacciarla.

"Runner" non è solo un film, è un manifesto di resilienza e coraggio, un inno alla determinazione che ci ricorda come, anche nei momenti più bui, ci sia sempre spazio per l'azione e per la speranza. Dal 8 febbraio, il pubblico italiano avrà l'opportunità di vivere un'esperienza cinematografica intensa e avvincente, che potrebbe segnare una nuova era per il cinema d'azione nel nostro Paese. Sarà forse questo il nuovo inizio di un rinascimento italiano sul grande schermo? L'attesa è palpabile e la curiosità è alle stelle.

Lascia un commento