Scopri la ricetta segreta della pizza finta di patate: è buona come quella vera! E ci metti solo 1 minuto. Ecco quante calorie ha!

Stanco della solita pizza? Abbiamo una proposta che potrebbe risvegliare le tue papille gustative: la pizza finta di patate. Una delizia casereccia, leggera, gustosa e incredibilmente simile alla vera pizza. Perfetta per tutta la famiglia e per chi tiene d'occhio la bilancia.

La pizza finta di patate: un'alternativa irresistibile

Non sottovalutare questa variante: la pizza finta di patate ha un gusto squisito che non ha nulla da invidiare alla versione classica. E se pensi che non sarà altrettanto invitante, ti sbagli. L'estetica è praticamente identica. Preparare l'impasto richiederà solo una ventina di minuti, poi lascialo riposare per un quarto d'ora. Infine, la pizza dovrà cuocere in forno per poco più di un'ora. In meno di due ore avrai pronto un piatto succulento, da dividere in 16 fette da soli 120 calorie l'una.

Ingredienti necessari per la pizza finta di patate

Per realizzare la pizza finta di patate, avrai bisogno di:

- Patate
- Cipolla
- Carota
- Passata di pomodoro
- Sale
- Erba cipollina
- Uova
- Latte
- Farina
- Lievito
- Formaggio grattugiato

Preparazione step by step

Inizia sbucciando le patate e affettandole sottilmente con un pelapatate. Lessale per 10 minuti in acqua salata. Nel frattempo, scalda un filo d'olio in una padella antiaderente e aggiungi cipolla e carota affettate. Unisci la passata di pomodoro e un pizzico di sale, mescolando bene. Quando le patate saranno pronte, scolale e uniscile alla salsa e alle verdure preparate. Aggiungi l'erba cipollina tagliata a rondelle.

In una ciotola pulita, rompi le uova e sbattile con una frusta insieme al latte e un po' di sale. Aggiungi la farina unita al lievito e continua a mescolare fino a ottenere una pastella liscia e omogenea. Unisci la pastella alle patate e lascia riposare per 15 minuti.

Sulla leccarda, stendi un foglio di carta da forno bagnato e strizzato. Versa l'impasto e livellalo per ottenere una superficie uniforme. Inforna a 200 gradi per circa 45 minuti. A fine cottura, spolvera la superficie con il formaggio grattugiato e continua a cuocere per altri 15 minuti, sempre a 200 gradi.

Un'esplosione di gusto in ogni morso

Una volta pronta, lascia intiepidire la tua pizza finta di patate per 5 minuti fuori dal forno. Tagliala a fette e assapora ogni morso di questa delizia leggera e saporita. Perfetta per una cena informale con gli amici o una serata in famiglia davanti alla TV. Non perdere l'occasione di provare questa ricetta originale e gustosa!

Nota importante

Ricorda sempre di verificare le fonti e di adattare le ricette alle tue esigenze alimentari. L'informazione riportata in questo articolo potrebbe essere solo rumors o opinioni personali.

La pizza finta di patate rappresenta una deliziosa alternativa alla classica pizza, adatta a tutta la famiglia e anche a coloro che seguono una dieta ipocalorica. La ricetta è abbastanza semplice da realizzare e il risultato finale è un piatto gustoso e appetitoso. Che ne dici di questa idea? Saresti disposto/a a provare questa ricetta?

Scopri la ricetta segreta della pizza finta di patate: è buona come quella vera! E ci metti solo 1 minuto. Ecco quante calorie ha!
Scopri la ricetta segreta della pizza finta di patate: è buona come quella vera! E ci metti solo 1 minuto. Ecco quante calorie ha!


"Non si vive di solo pane", recita un antico detto, ma se si potesse vivere di pizza, sarebbe forse una vita ancora più dolce. La pizza finta di patate rappresenta una di quelle innovazioni culinarie che sfida le nostre abitudini, offrendo un'alternativa più leggera e altrettanto gustosa alla tradizionale pizza. Ma oltre al piacere del palato, questa pizza è anche un simbolo di come la creatività in cucina possa essere una risposta concreta all'esigenza di un'alimentazione più sana e consapevole, senza rinunciare al gusto. In un mondo dove l'attenzione verso ciò che mangiamo cresce giorno dopo giorno, ricette come questa aprono la strada a una nuova concezione del cibo: nutriente, delizioso e amico della bilancia. E se la vera rivoluzione partisse proprio da una pizza finta?

Lascia un commento